Le stufe a pellet senza canna fumaria: funzionamento, vantaggi e svantaggi

Arredare una parete con un camino a legna o pellet

Le stufe a pellet senza canna fumaria: funzionamento, vantaggi e svantaggi
Le stufe a pellet senza canna fumaria: funzionamento, vantaggi e svantaggi

Le stufe a pellet senza canna fumaria: funzionamento, vantaggi, svantaggi

Le stufe a pellet senza canna fumaria sono la soluzione ottimale per coloro che non possono installare una canna fumaria nella propria casa, ma che non intendono rinunciare ai vantaggi del riscaldamento tradizionale di una stufa ecosostenibile, dai bassi consumi e costi contenuti.

Prima di prendere qualsiasi iniziativa: chiedete sempre l’aiuto di un tecnico fumista specializzato e autorizzato che vi informi dettagliatamente, prima di procedere con acquisti e decidere quale sia l’impianto più adatto alle vostre esigenze e come potete essere a norma soprattutto. Non utilizzate soluzioni fai da te, è illegale oltre che pericoloso!

Le stufe a pellet senza canna fumaria rappresentano una valida soluzione per quanti non dispongono della possibilità di installazione di una canna fumaria, ma non intendono rinunciare ai vantaggi di una stufa di qualità per il riscaldamento della propria abitazione. Anche in assenza di un condotto fumario è possibile installare una stufa a pellet con scarico forzato, a parete (nel rispetto delle normative vigenti in materia di scarico fumi), mentre per la funzionalità e il design, la stufa a pellet dimostra gli stessi requisiti del suo genere.

La stufa a pellet senza canna fumaria si presenta come un impianto di riscaldamento all’avanguardia nel settore del riscaldamento ecologico, ideale per chi abita in appartamento, condominio o in abitazioni in cui non è possibile fruire del condotto fumario o semplicemente si sceglie un’installazione celere priva di opere edilizie.

In commercio, è la soluzione di stufa più richiesta per la caratteristica che ha fatto nascere il suo successo, anzi, la caratteristica che non ha: la canna fumaria. Questa tipologia di stufa, infatti, per funzionare correttamente, non necessita dell’installazione di una canna fumaria e, per questo motivo, è l’unica scelta possibile per chi abita in un appartamento o condominio e non ha la possibilità di installarla, oltre a non avere lo spazio per far passare i tubi di scarico.

Si sostiene inoltre, che oltre all’assenza della canna fumaria, la stufa non produce fumo, per cui ideale anche per gli spazi più ristretti, ma è davvero così? La stufa senza canna fumaria esiste davvero? Quali sono i vantaggi di sceglierla? Scopriamo insieme le verità e le bugie di un prodotto che, proprio perché soddisfa delle necessità comuni e frequenti, è il protagonista di “pettegolezzi” e tanta confusione.

Che cos’è esattamente una stufa a pellet SENZA CANNA FUMARIA?

ATTENZIONE AL NOME: SENZA CANNA FUMARIA . Quando si parla di stufa senza canna fumaria NON si intende che la stufa NON HA NESSUN TUBO DI SCARICO, ma si fa riferimento a quella tipologia di sistema di riscaldamento per la quale è prevista la SOLA installazione di un tubo di 8 cm con fungo terminale che sporge dal muro. La stufa senza canna fumaria, infatti, con alimentazione a pellet e a legna, rilascia comunque dei fumi, che devono essere evacuati.

Inoltre, particolare importanza assume la nuova Normativa UNI 10683, la quale sancisce il divieto di installare canne fumarie o condotti a parete, (consentito fino all’ottobre 2012) ma si fa l’obbligo di scarico fumi a tetto: ciò significa che anche nell’installazione di una stufa senza canna fumaria, ovvero con un tubo di 8 cm con fungo terminale, è necessario richiedere l’intervento di tecnici fumisti esperti e abilitati in grado di installare la vostra tipologia di stufa senza canna fumaria in piena sicurezza, nel rispetto delle normative vigenti e in grado di rilasciarvi la certificazione dell’impianto che, ricordate, è obbligatorio rilasciare .

Per fare chiarezza sul “senza canna fumaria” e “scarico fumi”

Spesso la stessa terminologia della STUFA SENZA CANNA FUMARIA può creare confusione e si può pensare che realmente questa tipologia di stufa non

CERCHI UN INSTALLATORE AFFIDABILE – VISITA NOSTRO SITO

http://preventivoverona.top/

———————————————————————————————————————

abbia un sistema di evacuazione fumi e questo è IMPOSSIBILE, in quanto esiste una combustione e questa genera dei fumi che devono essere espulsi: per fare chiarezza osserva anche la tabella seguente.

Altro

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...